Le «cartulae nataliciae» sono biglietti augurali realizzati da incisioni originali stampate a mano.
L’idea nasce da una cartula inviata da Francesco a Frate Leone nel 1224

Ennio Boccacci, Serena Cavallini, Rolando Dominici, Mariaelisa Leboroni, Sergio Marini, Silvana Migliorati, Antonella Parlani, Marisa Piselli, Maria Teresa Romitelli

In occasione della mostra, Lorenzo ha prodotto due incisioni (acquaforte e acquatinta) da due soggetti di precedenti biglietti d’auguri.